6 Maggio 2024

Condividi su:

5G-IANA: aperta la seconda Open Call per PMI e start-up

La Casa delle Tecnologie Emergenti di Torino – CTE NEXT amplia le opportunità per le imprese  interessate a sviluppare soluzioni 5G nel settore della mobilità, promuovendo l’Open Call del progetto 5G-IANA, progetto Horizon 2020, tramite il partner tecnico Fondazione LINKS. 

Il progetto 5G-IANA (5G Intelligent Automotive Network Applications) fornirà una piattaforma di sperimentazione 5G aperta che consentirà alle imprese sperimentatrici di sviluppare, implementare e testare i loro servizi. Sarà abilitata una piattaforma sperimentale aperta nel settore automobilistico (AOEP) come insieme di risorse hardware e software che fornisce l’infrastruttura di calcolo e comunicazione/trasporto, nonché i componenti di gestione e orchestrazione, accoppiato con un avanzato Network Applications Toolkit su misura per il settore automobilistico. 5G-IANA esporrà, agli sperimentatori, API sicure e standardizzate per facilitare tutte le diverse fasi verso la produzione di un nuovo servizio. Il progetto punterà a diverse tecnologie di virtualizzazione che integrano diversi framework di Management and Orchestration (MANO) per consentire l’implementazione dei servizi di rete end-to-end in diversi domini (veicoli, infrastrutture stradali, nodi MEC e risorse cloud). 

5G IANA  è ora alla ricerca di PMI e start-up europee interessate a presentare domanda alla seconda Open Call, che consentirà alle imprese di condurre esperimenti di mobilità sulla piattaforma fornita dal progetto 5G-IANA utilizzando la connettività 5G.
L’invito è rivolto a
PMI e start-up che lavorano in qualsiasi settore legato alla mobilità (ad esempio: automotive, industria 4.0, aviazione, robotica ecc.).
Obiettivo della Call, che offre un programma di
mentorship, è aiutare le imprese a costruire e attuare i propri esperimenti e posizionarsi nell’ecosistema 5G. I mentori guideranno le PMI selezionate attraverso la progettazione, lo sviluppo, l’implementazione e i servizi di test sulla piattaforma 5G-IANA.

Un massimo di 5 imprese saranno ammesse a un finanziamento di 20.000 euro ciascuna.

Le candidature sono già aperte e saranno assegnate su base First Come, First Served, pertanto il programma verrà eseguito su base continuativa per le PMI e le start-up selezionate, a partire dal momento in cui la loro candidatura sarà accettata.
L’Open Call rimarrà aperta sulla base del completamento di tutti gli esperimenti
fino a ottobre 2024.

 Per avere maggiori informazioni sulle modalità di candidatura, le imprese sono invitate a leggere le linee guida e a visionare la registrazione del webinar tenutosi in data 19/03/2024, disponibile sul canale YouTube di progetto.
E’ inoltre sempre possibile scrivere all’indirizzo di progetto
open-call@5g-iana.eu.

Condividi su:

Resta aggiornato

Registrati alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi e su tutte le iniziative ed opportunità di CTE NEXT.

Ultimi articoli

Call4Challenge STMicroelectronics

In collaborazione con STMicorelectronics e Unione Industriali di Torino nell'ambito del progetto MITOGENO   Hackathon dedicato a: Istituti Tecnici Superiori – Docenti e Studenti Facoltà... more
17 Maggio 2024

Call4Startup 2024 – MCE 4×4 – Glocal Connections

In occasione della Mobility Conference del 9 aprile è stata lanciata la call for startup di MCE 4x4, la principale iniziativa italiana dedicata all’open innovation per la mobilità... more
13 Maggio 2024

Due borse di studio per la VI edizione della CIM4.0 Academy

In collaborazione con CTE Next, CIM40 eroga 2 borse di studio a copertura totale dei costi per finanziare la partecipazione alla VI edizione della CIM40 Academy in partenza il 20 settembre... more
7 Maggio 2024

5G Jazz! Arte e tecnologie con il 5G

 In occasione del Torino Jazz Festival 2024 (20 -30 aprile 2024), in data 23 aprile Urban Lab Torino ha ospitato il talk 5G Jazz! Arte e Nuove Tecnologie con il 5G in collaborazione con RAI CRITS e... more
7 Maggio 2024

5G-IANA: aperta la seconda Open Call per PMI e start-up

La Casa delle Tecnologie Emergenti di Torino - CTE NEXT amplia le opportunità per le imprese  interessate a sviluppare soluzioni 5G nel settore della mobilità, promuovendo l’Open Call del... more
6 Maggio 2024

Focus sulle imprese di CTE Next: Lifetouch

Lifetouch è un’impresa che si occupa di User Experience in ambito Automotive & Engineering Design Ha partecipato con successo alla seconda Call4Testing Future City di CTE Next per la... more
6 Maggio 2024

CALL FOR EXPERTS: LA LISTA DEI CANDIDATI IDONEI

Sono state analizzate le candidature pervenute a seguito del lancio della Call for Experts per l’individuazione degli esperti esterni del “Board sull'uso etico delle Tecnologie Emergenti per... more
3 Maggio 2024

Online la graduatoria provvisoria della Call4Testing Next Society!

La commissione ha terminato la valutazione delle candidature ricevute in risposta al bando "Next Society" ed è stata pubblicata la graduatoria provvisoria delle domande ammesse Una volta ultimati i... more
30 Aprile 2024

CTE NEXT coinvolta nel Progetto Mitogeno con Unione Industriali di Torino, Assolombarda e Confindustria Genova

La Casa delle Tecnologie emergenti di Torino ha partecipato come protagonista all’evento Mobility Conference organizzato c/o l’Unione Industriale di Torino il 9 aprile 2024, nell’ambito del... more
23 Aprile 2024

Torino ospita l’evento internazionale “5G towards 6G for Citiverse” sugli scenari di innovazione urbana e sull’impatto delle tecnologie emergenti.

[ENGLISH BELOW] Parte da Torino il primo International Roadshow delle Case delle tecnologie emergenti L'evento è organizzato dalla Casa delle Tecnologie Emergenti di Torino (CTE NEXT) in... more
23 Aprile 2024

CTE NEXT Continua su Slack. Iscriviti alla community.